Roma, 19 Agosto 2018  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>
Roma 28/05/2009 AGI
ROMA: CAUSI (PD), ALEMANNO INSULTA PER NON MASCHERARE INAZIONE
(AGI) - Roma, 28 mag. - "Sempre pronto a scaricare ogni giorno le proprie colpe quotidiane per giustificare una ormai accertata incapacita´ di governo e sempre lesto invece ad attribuirsi meriti che non gli appartengono, Alemanno ora passa agli insulti. Il modello della sua destra pero´ i romani hanno imparato a conoscerlo: brutalita´ e lottizzazione politica da basso impero". Cosi´ Marco Causi, deputato del Pd, ha risposto in una nota risponde alle affermazioni rilasciate oggi dal sindaco di Roma Gianni Alemanno.
"I cretini che il sindaco si vanta di aver cacciato via sono in realta´ 35 professionisti di elevato valore che hanno diretto uffici complessi e delicati, fra cui il piano regolatore, il governo societario, la progettazione urbanistica sulle aree pubbliche, la finanza", ha sottolineato, "la verita´ e´ che e´ stato proprio Alemanno ad aver sfasciato la macchina comunale con decisioni che colpevolmente non hanno distinto gli staff politici, legittimamente assoggettabili a spoi [...]
Roma 30/04/2009 Il Sole 24 Ore Radiocor
Alitalia: verso risoluzione Camera a tutela azionisti e obbligazionisti
Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 30 apr - Le commissioni Finanze e Attivita´ produttive della Camera hanno iniziato ieri a discutere una risoluzione del Pd, a prima firma Marco Causi, che impegna il Governo a varare "prime forme di riconoscimento di indennizzo dei risparmiatori (piccoli azionisti e obbligazionisti) rimasti esclusi dalla cessione di Alitalia", anche per "contenere il possibile formarsi di contenziosi giurisdizionali". [...]
Roma 28/04/2009 Apcom
Campidoglio/Causi:Da giunta Alemanno poca trasparenza su bilancio
Roma, 28 apr. (Apcom) - "In relazione ai dati forniti dall´assessore al Bilancio del Comune di Roma Castiglione nella conferenza stampa svoltasi stamattina in Campidoglio, è bene ricordare che lo stock del debito del Comune di Roma ´ereditato´ l´anno scorso dalla nuova Giunta comunale era, in termini procapite, inferiore a quello di molti Comuni italiani, fra cui Milano e Torino". Lo scrive in una nota il deputato del Pd Marco Causi, già assessore al Bilancio al Comune di Roma nella giunta Veltroni. "Per quanto riguarda ulteriori pagamenti che, nel corso del tempo, il Comune avrebbe dovuto fare (come quelli per gli espropri o per le sentenze) - precisa Causi - l´unica vera scelta della nuova Giunta è la mancanza di trasparenza: in passato, questi pagamenti venivano sottoposti all´approvazione del Consiglio Comunale, dando così piena pubblicità e informazione sui cosiddetti ´debiti fuori bilancio´". "Oggi essi vengono saldati senza alcun procedimento pubblico, grazie alla ´copertura´ fo [...]
Palermo 28/04/2009 Apcom
Trasporti, Causi(Pd): Soddisfatti in parte da Governo
Palermo, 28 apr. (Apcom) - "Siamo soddisfatti in parte dalla risposta del Governo. Nella risposta il Ministero delle Infrastrutture minimizza riguardo lo smantellamento del trasporto merci in Sicilia, secondo il Governo si tratta di una mera riorganizzazione". Così dopo che nell´aula della Camera il Governo ha risposto alla loro interpellanza sul futuro del trasporto merci in Sicilia, i deputati Pd Marco Causi ed Angelo Capodicasa,
 [...]
Roma 25/03/2009 Il Messaggero
La svolta di Roma: Capitale con pieni poteri
25.03.2009 - Il Messaggero - Alla Camera il voto bipartisan PDL e PD. Alemanno: "Finalmente una governance adeguata al rango" [...]
Roma 25/03/2009 L´Unità
Basta spoils system
25.03.2009 - L´Unità - Basta spoils system: selezionare i dirigenti in base al merito. Alla fine la proposta presentata da Marco Causi, è stata recepita come raccomandazione al Governo. [...]
Roma 24/03/2009 L´Unità
Federalismo al voto, fumata bianca per l´astensione Pd
24.03.2009 L´Unità - Ma il bicchiere del federalismo, secondo il Pd, è mezzo pieno o mezzo vuoto? Difficile dirlo. Certo invece è che l´astensione, già praticata al Senato e quasi sicuramente confermata oggi alla Camera, è la via più indolore per portare all´incasso le tante modifiche ottenute dai democratici e per non spaccare un partito che sul tema ha, come si suol dire, sensibilità diverse. Il Pd deciderà come votare oggi all´ora di pranzo, ma nessuno dubita sull´esito della riunione del gruppo: sarà astensione. [...]
Roma 24/03/2009 AGI
FEDERALISMO: CAMERA, VIA LIBERA AD ART.19 CON SI´ DEL PD
AGI) - Roma, 24 mar. - Il Pd ha votato con la maggioranza e l´Idv l´articolo 19 del disegno di legge sul federalismo fiscale che stabilisce le norme transitorie per le regioni. Contro si e´ espresso invece l´Udc A convincere il Partito democratico ad appoggiare il testo, ha spiegato in aula Marco Causi, e´ stata la disponibilita´ della maggioranza ad accettare tre emendamenti del Pd e in particolare quello che prevede sia la legge statale a stabilire i livelli essenziali di assistenza e i livelli essenziali delle prestazioni. (AGI)

 [...]
Roma 24/03/2009 La Discussione
Puntiamo sugli Enti locali
La Discussione, 24.03.2009 - Intervista con Marco Causi
"Puntiamo sugli Enti Locali" E ricorda che nel testo sul federalismo fiscale ci sono già norme per responsabilizzare questi soggetti nell´attività di documentazione [...]
Roma 23/03/2009 APCOM
Roma capitale/ Causi: Riforma risultato di tutti,non di una parte
Fu intervento centro-sinistra su titolo V a renderla possibile"
Roma, 23 mar. (Apcom) - La riforma di Roma capitale è un risultato di tutta la città, e non di una parte politica. E´ quanto sottolinea in una nota Marco Causi, deputato del Partito democratico ed ex assessore al Bilancio del Comune di Roma. La Camera approva domani in seconda lettura, ricorda Causi, il disegno di legge delega sul federalismo fiscale, al cui interno è inserito il nuovo ordinamento di Roma capitale. "Viene così data attuazione finalmente - spiega - ad una norma introdotta nella riforma costituzionale del 2001. [...]
Roma 23/03/2009 M.Pirani, La Repubblica
Domani alla Camera si o no alla nomenklatura
La Repubblica, 23.03.2009- Domani la Camera voterà la legge delega sul federalismo fiscale.
Mario Pirani [...]
Roma 21/03/2009 La Repubblica
Acea, il governo spinge l´asse con Suez
21.03.2009. La Repubblica - Alleanza strategica per la rete, impegno già assunto a livello internazionale [...]
Roma 21/03/2009 La Repubblica
Acea, dal governo stop ad Alemanno ´Con i francesi alleanza strategica´
21.03.2009. La Repubblica -IL GOVERNO sconfessa il sindaco Alemanno su Acea e riduce i margini di manovra del socio di minoranza, Francesco Gaetano Caltagirone, che da settimane spinge per mandare gambe all´ aria l´ accordo con Suez-Gaz de France. Secondo quanto riferito ieri alla Camera dal sottosegretario all´ Economia Nicola Cosentino in risposta all´ interpellanza del deputato democratico Marco Causi, non solo «la joint-venture è un´ opportunità di cooperazione industriale nel settore dei servizi pubblici locali» ma presenta «le caratteristiche di un´ alleanza strategica che pone le basi per uno sviluppo della rete, dando seguito a impegni già assunti a livello internazionale». Un messaggio chiaro. [...]
Roma 20/03/2009 Il Sole 24 Ore
Federalismo, l´IDV con Calderoli
Il Sole 24 Ore. 20.03.2009 Federalismo, l´IDV con Calderoli. Il Ddl sul fisco locale. Lega soddisfatta per l´apertura: è una riforma condivisa che durerà decenni. [...]
Roma 20/03/2009 Il Sole 24 ore Radiocor
Acea: Governo, joint venture con Suez e´ alleanza strategica
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 20 mar - "La joint venture tra Acea e Suez-Gaz de France e´ un´opportunita´ di cooperazione industriale nel settore dei servizi pubblici locali, pur rientrando la decisione finale nelle valutazioni di carattere industriale, che sono di pertinenza delle imprese interessate. In particolare, tale operazione presenta le caratteristiche di un´alleanza strategica che pone le basi per uno sviluppo della rete, dando seguito agli impegni gia´ assunti a livello internazionale". Lo ha affermato il sottosegretario all´Economia, Nicola Cosentino, riportando nella riposta a un´interpellanza di Marco Causi (Pd), la posizione del ministero dello Sviluppo economico.
 [...]
<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2018 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam