Roma, 18 Ottobre 2017  
HOME
Marco Causi
Professore di Economia politica, Facoltà di Economia "Federico Caffè", Università Roma Tre
Deputato dal 2008, rieletto nel febbraio 2013
 
Una bussola virtuale dell´economia reale
Questo sito è a disposizione di chi voglia affrontare i temi del nostro tempo, con la curiosità per il mondo
 
La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>
Palermo 28/04/2009 Apcom
Trasporti, Causi(Pd): Soddisfatti in parte da Governo
Palermo, 28 apr. (Apcom) - "Siamo soddisfatti in parte dalla risposta del Governo. Nella risposta il Ministero delle Infrastrutture minimizza riguardo lo smantellamento del trasporto merci in Sicilia, secondo il Governo si tratta di una mera riorganizzazione". Così dopo che nell´aula della Camera il Governo ha risposto alla loro interpellanza sul futuro del trasporto merci in Sicilia, i deputati Pd Marco Causi ed Angelo Capodicasa,
 [...]
Roma 25/03/2009 Il Messaggero
La svolta di Roma: Capitale con pieni poteri
25.03.2009 - Il Messaggero - Alla Camera il voto bipartisan PDL e PD. Alemanno: "Finalmente una governance adeguata al rango" [...]
Roma 25/03/2009 L´Unità
Basta spoils system
25.03.2009 - L´Unità - Basta spoils system: selezionare i dirigenti in base al merito. Alla fine la proposta presentata da Marco Causi, è stata recepita come raccomandazione al Governo. [...]
Roma 24/03/2009 L´Unità
Federalismo al voto, fumata bianca per l´astensione Pd
24.03.2009 L´Unità - Ma il bicchiere del federalismo, secondo il Pd, è mezzo pieno o mezzo vuoto? Difficile dirlo. Certo invece è che l´astensione, già praticata al Senato e quasi sicuramente confermata oggi alla Camera, è la via più indolore per portare all´incasso le tante modifiche ottenute dai democratici e per non spaccare un partito che sul tema ha, come si suol dire, sensibilità diverse. Il Pd deciderà come votare oggi all´ora di pranzo, ma nessuno dubita sull´esito della riunione del gruppo: sarà astensione. [...]
Roma 24/03/2009 AGI
FEDERALISMO: CAMERA, VIA LIBERA AD ART.19 CON SI´ DEL PD
AGI) - Roma, 24 mar. - Il Pd ha votato con la maggioranza e l´Idv l´articolo 19 del disegno di legge sul federalismo fiscale che stabilisce le norme transitorie per le regioni. Contro si e´ espresso invece l´Udc A convincere il Partito democratico ad appoggiare il testo, ha spiegato in aula Marco Causi, e´ stata la disponibilita´ della maggioranza ad accettare tre emendamenti del Pd e in particolare quello che prevede sia la legge statale a stabilire i livelli essenziali di assistenza e i livelli essenziali delle prestazioni. (AGI)

 [...]
Roma 24/03/2009 La Discussione
Puntiamo sugli Enti locali
La Discussione, 24.03.2009 - Intervista con Marco Causi
"Puntiamo sugli Enti Locali" E ricorda che nel testo sul federalismo fiscale ci sono già norme per responsabilizzare questi soggetti nell´attività di documentazione [...]
Roma 23/03/2009 APCOM
Roma capitale/ Causi: Riforma risultato di tutti,non di una parte
Fu intervento centro-sinistra su titolo V a renderla possibile"
Roma, 23 mar. (Apcom) - La riforma di Roma capitale è un risultato di tutta la città, e non di una parte politica. E´ quanto sottolinea in una nota Marco Causi, deputato del Partito democratico ed ex assessore al Bilancio del Comune di Roma. La Camera approva domani in seconda lettura, ricorda Causi, il disegno di legge delega sul federalismo fiscale, al cui interno è inserito il nuovo ordinamento di Roma capitale. "Viene così data attuazione finalmente - spiega - ad una norma introdotta nella riforma costituzionale del 2001. [...]
Roma 23/03/2009 M.Pirani, La Repubblica
Domani alla Camera si o no alla nomenklatura
La Repubblica, 23.03.2009- Domani la Camera voterà la legge delega sul federalismo fiscale.
Mario Pirani [...]
Roma 21/03/2009 La Repubblica
Acea, il governo spinge l´asse con Suez
21.03.2009. La Repubblica - Alleanza strategica per la rete, impegno già assunto a livello internazionale [...]
Roma 21/03/2009 La Repubblica
Acea, dal governo stop ad Alemanno ´Con i francesi alleanza strategica´
21.03.2009. La Repubblica -IL GOVERNO sconfessa il sindaco Alemanno su Acea e riduce i margini di manovra del socio di minoranza, Francesco Gaetano Caltagirone, che da settimane spinge per mandare gambe all´ aria l´ accordo con Suez-Gaz de France. Secondo quanto riferito ieri alla Camera dal sottosegretario all´ Economia Nicola Cosentino in risposta all´ interpellanza del deputato democratico Marco Causi, non solo «la joint-venture è un´ opportunità di cooperazione industriale nel settore dei servizi pubblici locali» ma presenta «le caratteristiche di un´ alleanza strategica che pone le basi per uno sviluppo della rete, dando seguito a impegni già assunti a livello internazionale». Un messaggio chiaro. [...]
Roma 20/03/2009 Il Sole 24 Ore
Federalismo, l´IDV con Calderoli
Il Sole 24 Ore. 20.03.2009 Federalismo, l´IDV con Calderoli. Il Ddl sul fisco locale. Lega soddisfatta per l´apertura: è una riforma condivisa che durerà decenni. [...]
Roma 20/03/2009 Il Sole 24 ore Radiocor
Acea: Governo, joint venture con Suez e´ alleanza strategica
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 20 mar - "La joint venture tra Acea e Suez-Gaz de France e´ un´opportunita´ di cooperazione industriale nel settore dei servizi pubblici locali, pur rientrando la decisione finale nelle valutazioni di carattere industriale, che sono di pertinenza delle imprese interessate. In particolare, tale operazione presenta le caratteristiche di un´alleanza strategica che pone le basi per uno sviluppo della rete, dando seguito agli impegni gia´ assunti a livello internazionale". Lo ha affermato il sottosegretario all´Economia, Nicola Cosentino, riportando nella riposta a un´interpellanza di Marco Causi (Pd), la posizione del ministero dello Sviluppo economico.
 [...]
Roma 19/03/2009 APCOM
Riammessi pacchetto precari e pensioni amianto
Roma, 18 mar. (Apcom) - Per quanto riguarda il pacchetto precari è stato racchiuso in un unico emendamento che contiene anche le pensioni per i lavoratori esposti all´amianto. Dalle norme originariamente presentate dal governo sul tema precari, le uniche non riammesse e dunque saltate sono quelle che riguardavano il passaggio di alcune funzioni dell´Isfol al ministero del Lavoro.
I relatori hanno poi presentato altri emendamenti. Una proposta mira a superare le criticità segnalate dalla commissione Ue sulla norma del provvedimento che prevede che la presidenza del Consiglio promuoverà un protocollo di intenti con i soggetti delle filiere produttive e chiarisce che la finalità della disposizione è quella di "instaurare un meccanismo di monitoraggio degli effetti del decreto sulla ripresa dei settori interessati", auto, moto, elettrodomestici e mobili. Un altro emendamento dei relatori trasferisce 300 milioni di euro a "sostegno delle esportazioni". E ancora: potrebbero arrivare a suppo [...]
Roma 18/03/2009 Il sole 24 ore, Radiocor
Dl incentivi: rimborsi fiscali crediti Ministeri estesi a 2008
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 18 mar - Il rimborso fiscale per i crediti vantati nei confronti dei Ministeri sara´ esteso dal 2007 al 2008. Lo prevede un emendamento dei relatori al decreto legge sugli incentivi auto in discussione alla Camera che rivede le norme sui crediti ultradecennali previste dal decreto legge anticrisi.
Inizialmente dichiarato inammissibile, e´ stato inoltre riammesso l´emendamento di Marco Causi (Pd) in base al quale i fornitori della P.A. potrebbero certificare e fattorizzare i loro crediti.

 [...]
Roma 17/03/2009 ASCA
SCUOLA: 70 DEPUTATI DEL PD ADERISCONO A SCIOPERO CGIL =
ASCA) - Roma, 17 mar - ´Domani saremo in piazza con la Flc-Cgil per manifestare contro i tagli del governo Berlusconi e le manovre che hanno impoverito e messo in crisi tutto il settore della conoscenza´.
Lo annunciano un gruppo di circa settanta deputati del Pd in un comunicato appello per sottolineare quanto ´la situazione dell´istruzione pubblica, dell´universita´ e della ricerca si e´ aggravata enormemente in seguito alle scelte adottate dal governo. I tagli operati, infatti, sono assolutamente insostenibili e compromettono seriamente anche i livelli minimi di funzionalita´ delle scuole e delle universita´. [...]
<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2017 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam