Roma, 29 Giugno 2017  
HOME
Marco Causi
Professore di Economia politica, Facoltà di Economia "Federico Caffè", Università Roma Tre
Deputato dal 2008, rieletto nel febbraio 2013
 
Una bussola virtuale dell´economia reale
Questo sito è a disposizione di chi voglia affrontare i temi del nostro tempo, con la curiosità per il mondo
 
La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
>>
Roma 06/07/2011 AGENPARL
MANOVRA: CAUSI (PD), È SBILANCIATA CONTRO REGIONI ED ENTI LOCALI
AGENPARL) - Roma, 06 lug - "La carte e i numeri della manovra finanziaria sono sempre più incerti e confusi. Ma dentro questo pasticcio un dato emerge con piena evidenza e cioè un nuovo grave colpo inferto ai servizi pubblici garantiti nel nostro ordinamento dagli enti locali e dalle regioni". [...]
Roma 30/06/2011 Il Sole 24 Ore
Alemanno poco abile a trovare risorse
30/06/2011 Roma -Il Sole 24 Ore intervista a Marco Causi [...]
Roma 21/06/2011 L´Unità
Ora che è salva, proviamo a non sprecarla
L´Unità - 21/06/2011 - articolo di Vittorio Emiliani [...]
Roma 17/06/2011 Il Sole 24 Ore
Sconto sul patto ai Comuni virtuosi
Il Sole 24 Ore 17/06/2011 Enti locali un possibile anticipo dal 2014 al 2012 delle misure premiali previste dal decreto attuativo del federalismo fiscale [...]
Roma 15/06/2011 L´Unità
L´acqua fa piangere i lobbisti

15/06/2011 L´Unità - I sindaci: non scaricate su di noi. [...]
Genova 14/06/2011 Il Secolo XIX
La battaglia dell´acqua si sposta in Parlamento
Genova 14/06 2011 Il Secolo XIX - Necessaria una nuova legge per evitare il crac dei Comuni. [...]
Roma 10/06/2011 M.Causi
Armonizzazione dei bilanci
10/06/2011 Roma- Dichiarazione di Marco Causi [...]
Roma 10/06/2011 La Repubblica
Acea, ora il destino è appeso ad un voto
La Repubblica - 10/06/ 2011 -Così l´esito del referendum sull´acqua può cambiare il futuro della multiutility. Se vince il No il Comune passerà dal 51 al 30%. E i soci privati la faranno da padroni
di GIOVANNA VITALE
Quale sarà il destino di Acea, il gestore dell´acqua romana, da lunedì in poi? Cosa accadrà se dovessero vincere i sì (abrogazione della legge Ronchi) o, viceversa, i no (conferma)? Di certo si apriranno due scenari diversi. Entrambi significativi.
 [...]
Roma 07/06/2011 Democratica
Acqua, due sì. Poi riscriviamo le regole
9/06/2011 Roma - Democratica -La riforma dei servizi pubblici locali approvata a colpi di voti di fiducia fra il 2008 e il 2009 è, allo stesso tempo, pericolosa e carente. Il pericolo è una spinta non controllata in direzione di privatizzazioni senza liberalizzazioni. La carenza è l´assenza di un quadro di regolazione forte, affidato alle cure di vere Autorità indipendenti, e innovativo, in grado di modernizzare le regole stabilite durante gli anni ´90 e ormai obsolete, come ad esempio quelle per la determinazione delle tariffe.
 [...]
Roma 14/05/2011 Europa
Il bluff di Berlusconi sulle leggi per le grandi città
Europa 14/05/ 2011 -Berlusconi ormai non stupisce più, è un disco rotto che recita sempre gli stessi versi, incurante della caduta verticale di credibilità che gli deriva dalla puntuale mancata realizzazione delle sue promesse elettorali. E´ così con le leggi speciali, più volte promesse a varie città, a seconda dei turni elettorali, e mai arrivate in porto.
Si comincia con Roma, campagne elettorali del 2001 e del 2006, durante le quali Berlusconi promise il rifinanziamento della legge speciale per Roma Capitale (la legge 396 del 1990) a condizione, naturalmente, che gli elettori della Capitale avessero scelto il candidato sindaco del centrodestra. Ma si sa: il buongusto istituzionale non è proprio ciò in cui Berlusconi eccelle. Paradossalmente, la legge speciale per Roma Capitale verrà totalmente definanziata a partire dal 2010 proprio dall´attuale governo a un sindaco "amico" come Alemanno. [...]
Roma 05/05/2011 Il Sole 24 Ore Radiocor
Federalismo: Causi (Pd), povero Mezzogiorno con decreto Fitto-Calderoli
Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 05 mag - Il decreto Fitto-Calderoli
per la rimozione degli squilibri tra Nord e Sud "e´ l´ennesima
occasione mancata per il rilancio di vere politiche di sviluppo, non
solo nel Mezzogiorno, ma in tutto il Paese. Da questo decreto non
emerge una nuova politica per i territori svantaggiati, ma piuttosto
una ghettizzazione e un ridimensionamento degli interventi volti al
riequilibrio territoriale". Lo dichiara Marco Causi (pd), vice
presidente in Bicamerale per il federalismo fiscale.
 [...]
Roma 05/05/2011 Radiocor
Federalismo: Causi (Pd): Dlgs squilibri economici occasione mancata
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 28 apr - Il decreto legislativo sulla rimozione degli squilibri economici e sociali "viene venduto dalla macchina propagandistica del Governo come la gamba meridionale dell´attuazione del federalismo fiscale. Non e´ davvero cosi´, e per rendere trasparente l´ipocrisia del Governo il Pd ha presentato oggi in Commissione bicamerale per il federalismo le sue proposte alternative". Lo dice Marco Causi, vicepresidente Pd in Bicamerale. [...]
Roma 20/04/2011 DIRE
CRISI. TREMONTI: PIANO PD? ALL´UE DUREREBBE 10 MINUTI
DIRE) Roma, 20 apr. - Polemiche in commissione Finanze alla Camera. Duro botta e risposta tra il ministro dell´Economia, Giulio Tremonti, e alcuni deputati del Pd. Il titolare del dicastero di via XX settembre accende la miccia: "Finora non ho ricevuto proposte sul Pnr. Il documento sull´economia del Pd lo conosco e per usare una parafrasi diplomatico-eufemistica credo che il lifetime all´Eurostat di quel documento non superi i 10 minuti". [...]
Roma 04/04/2011 Adnkronos
´Cultura come risorsa come valore´, interverranno, l´8 aprile alle 9, al Teatro delle Muse di Ancona
Adnkronos - Al Forum regionale ´Cultura come risorsa come valore´, interverranno, l´8 aprile alle 9, al Teatro delle Muse di Ancona, l´assessore regionale alla Cultura, Pietro Marcolini, che parlera´ della politica regionale, Pierluigi Sacco, professore di Economia della Cultura all´Universita´ Iulm di Milano, Paolo Scalpellini, direttore regionale per i Beni culturali e Paesaggistici delle Marche, Sergio Arzeni, Direttore Oecd-Ocse di Parigi, Jack Lang, parlamentare dell´Assemblea nazionale francese, gia´ ministro della Cultura francese, intervistato da Luca De Biase, giornalista del Sole 24 Ore. [...]
Roma 24/03/2011 ANSA
FEDERALISMO: PARLAMENTARI PD BICAMERALE DECIDONO ASTENSIONE
ANSA - ROMA, 24 MAR - I dieci parlamentari del Pd della Bicamerale si asterranno sul decreto sul federalismo regionale.
La decisione e´ stata presa, in una riunione riservata dei dieci deputati e senatori, in cui in sette si sono pronunciati per questo atteggiamento, mentre altri tre erano contrari.
I sette che hanno assentito all´astensione sono Francesco Boccia, relatore di minoranza al provvedimento, Marco Causi, Lucio D´Ubaldo, Marco Stradiotto, Walter Vitali, Antonio Misiani e Rolando Nannicini. Contrari all´astensione invece Giuliano Barbolini, Antonello Soro e Enzo Bianco.
Stabilita a maggioranza la linea, tutti e dieci i parlamentari si sono impegnati a votare l´astensione.
 [...]
<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
>>

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2017 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam