Roma, 23 Aprile 2018  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>
Roma 05/03/2011 Il Corriere della Sera
Affittopoli coinvolge il centro sinistra
Il Corriere della Sera. 6/3/2011 - In primo piano Miccoli: anche circoli del Pdl in locali pubblici. L´ex assessore Causi: «Procedure trasparenti
Sfido chiunque a operazioni dismissioni così efficienti» [...]
Roma 05/03/2011 Il Tempo
Gli ex di Veltroni non ci stanno «Noi esempio di trasparenza»
Il Tempo 05/03/2011 [...]
Roma 02/03/2011 Il Fatto Quotidiano
La Lega blandisce il Quirinale per incassare il federalismo
Il Fatto Quotidiano , 02/03/2011 -Nuova forzatura sul decreto, voto di fiducia anche alla Camera per varare il testo bocciato dalla bicamerale
La Lega è pronta a tutto pur di incassare il via libera al federalismo municipale, anche a difendere il Quirinale dagli attacchi di Silvio Berlusconi. Il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli, leghista, usa toni ben diversi da quelli a cui è abituato: "Ho avuto sostegno, aiuto e collaborazione non solo dal presidente, ma anche dai suoi collaboratori". Il riferimento alle polemiche di Berlusconi di due giorni fa è chiaro, il Cavaliere si era lamentato degli uffici legislativi del capo dello Stato che "intervengono puntigliosamente su tutto".
 [...]
Roma 02/03/2011 Il Sole 24 Ore
Sale la tensione sul fisco regionale
Il Sole 24 Ore - 02/03/2011 - Appesantito dalla zavorra del voto di fiducia imposto dal governo sul fisco comunale, da domani entra nel vivo in parlamento il confronto politico su federalismo regionale e costi standard sanitari. E la tensione sale.
Per la bicamerale − che oggi concluderà le audizioni col presidente della Copaff (commissione paritetica per l´attuazione del federalismo fiscale), Luca Antonini − la discussione generale inizierà in un clima che il centrosinistra non gradisce affatto: il precedente della fiducia sui comuni rischia di rendere più caldo il clima anche sul federalismo regionale. In una situazione di parità tra maggioranza e opposizione che Calderoli spera ancora di «riequilibrare». E con tempi d´esame ancora in forse: il parere è previsto per venerdì 11 marzo, ma non si esclude una proroga.
 [...]
Roma 02/03/2011 L´Occidentale
Resa dei conti sul federalismo: oggi la fiducia a Montecitorio
L´Occidentale - 02/03/2011 - Siamo agli sgoccioli, il federalismo sta per essere depennato dagli obiettivi del governo e inserito in quelli raggiunti nella legislatura. Ma per avere la certezza di portarlo a casa senza intoppi, l´esecutivo ha deciso di porre la fiducia sul provvedimento, col placet della Lega. "Meglio essere sicuri", ha detto chiaro e tondo il Senatùr per motivare la scelta della maggioranza. Riflettori puntati sull´Aula di Montecitorio, dunque, dove oggi alle 19,30 i deputati saranno chiamati ad esprimere il loro parere, subito dopo le dichiarazioni di voto [...]
Roma 01/03/2011 YOUTUBE
Federalismo fiscale
YOUTUBE 1/03/2011 Intervista a Maeco Causi [...]
Roma 01/03/2011 ASCA
FEDERALISMO: CAUSI, REGALO A RENDITA E PIU´ TASSE SU LAVORO E IMPRESA
(ASCA) - Roma, 1 mar - ´La proposta del Governo non da´ vera autonomia
ai Comuni e non costruisce un principio di beneficio tra
amministratori e comunita´ amministrate´ .
Lo ha dichiarato Marco Causi, vicepresidente Pd nella commissione per
l´Attuazione del federalismo fiscale, in aula a Montecitorio´.
´La riforma -ha spiegato Causi- colpisce i redditi da lavoro e d´impresa; mette i Comuni italiani in una situazione di maggiore dipendenza dai trasferimenti, sotto forma di compartecipazione o di perequazione: un esito paradossale se pensiamo che dovremmo attuare
qualcosa che abbiamo chiamato federalismo´.
 [...]
Roma 24/02/2011 Il Corriere della Sera
Il PD contro Alemanno: presenta progetti nostri.
Il Corriere della Sera, 24/2/2011 - Deputati e senatori del PD: la città soffre, il Sindaco parla del 2020 [...]
Roma 24/02/2011 PD
Roma, Alemanno flop. Altro che Stati Generali, la città è ferma
PD, 24/02/2011 - I parlamentari romani del Partito democratico hanno incontrato i giornalisti nella Sala Stampa della Camera dei Deputati per denunciare l´inadeguatezza del Sindaco di Roma Gianni Alemanno, che ormai rivela ogni giorno di più la sua incapacità di guidare la Capitale d´Italia.
 [...]
Roma 23/02/2011 Il Messaggero
Causi: bugie dal sindaco.
Il Messaggero, 23/2/2011 - Causi: da Alemanno tre bugie. «Se è vero che stamani Alemanno ha dichiarato che 12 miliardi di debito pregresso del Comune di Roma sono stati trasferiti dal bilancio comunale a quello statale, allora il Sindaco è riuscito a dire contemporaneamente tre bugie - sostiene il deputato Pd Marco Causi, ex assessore al Bilancio del Comune di Roma [...]
Roma 18/02/2011 Nelmerito
PERCHÉ L´ALIQUOTA DI EQUILIBRIO DELL´IMU È PIÙ ALTA DEL 7,6 PER MILLE
18/02/2011 nelmerito.com -Tamborini si interroga sulla contrapposizione che si è venuta a creare sul finire dello scorso secolo tra diritti sociali e limiti in termini di risorse con il mercato che finisce per diefinire i diritti. Una contrapposizione di cui le forze progressiste non sono ancora venute a capo. Santoro affronta il dibattito sull´imposta patrimoniale fuori dalle improvvisazioni, ci mostra come nel nostro paese - a differenza degli altri Stati della UE - si è optato per ridurre sensibilmente negli ultimi quindici anni il peso delle imposte sul patrimonio. Causi ci mostra come il decreto sul fisco comunale sottostimi la previsione sull´aliquota dell´imposta municipale propria: l´aliquota corretta sembra essere 8,5 per mille piuttosto che quella dichiarata dal governo del 7,6 per mille. Marano torna sul funzionamento delle casse previdenziali che oltre a essere costose appaiono essere gestite in modo non efficiente da un punto di vista finanziario. Alvino infine ci mostra c [...]
Roma 17/02/2011 Europa
Partita a scacchi sul federalismo
Europa , 17/02/2011 -C´è una fretta indiavolata. Di chiudere la partita. A ogni costo. Di piantare la bandiera.
Quale che sia. Di uscire dall´apnea propagandistica che, neanche la conferenza stampa di ieri (la seconda in pochi giorni) del premier e del ministro Tremonti per sventolare i pochi successi e i tanti obiettivi del suo governo, riesce a interrompere.

 [...]
Roma 16/02/2011 Radiocor, Il Sole 24 Ore
Federalismo: Ragioneria, riguardi tutta Italia,anche Autonomie speciali
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 16 feb - "Un vero federalismo fiscale non puo´ prescindere da valutazioni che riguardano tutto il territorio nazionale. L´eliminazione delle storture in materia di finanza pubblica non puo´ non riguardare l´intero territorio nazionale". Lo ha detto Salvatore Bilardo, capo dipartimento per le finanze della Pubblica Amministrazione della Ragioneria generale dello Stato, in audizione alla Bicamerale per il federalismo fiscale sul decreto attuativo regionale. Bilardo ha chiesto che "i principi generali della delega sul federalismo" siano estesi anche alle Autonomie speciali "con strumenti diversi dai decreti legislativi" che la attuano, "devono essere definiti nell´ambito piu´ corretto - come indicato dalla Corte Costituzionale - dalla normativa di attuazione statutaria", ha spiegato, definendo "opportuna una rivisitazione delle norme di attuazione degli ordinamenti finanziari della Autonomie speciali ispirata ai principi che riguardano gli obiettivi di pe [...]
Roma 16/02/2011 Europa
Troppa fretta sul federalismo
Europa, 16/02/2011 - Per andare avanti nell´attuazione della legge 42 (cosiddetto federalismo fiscale) ci vogliono serenità, equilibrio e saggezza... [...]
Bologna 11/02/2011 Istituto Gramsci
Finanziamento della cultura
Bologna, venerdì 11 febbraio, ore 14,30, Istituto Gramsci, Seminario di laboratorio urbano sul finanziamento della cultura [...]
<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2018 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam