Roma, 19 Agosto 2017  
HOME
Marco Causi
Professore di Economia politica, Facoltà di Economia "Federico Caffè", Università Roma Tre
Deputato dal 2008, rieletto nel febbraio 2013
 
Una bussola virtuale dell´economia reale
Questo sito è a disposizione di chi voglia affrontare i temi del nostro tempo, con la curiosità per il mondo
 
La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
>>
Roma 14/11/2013 M.Causi
14/11/2013. Intervista a Marco Causi sulla Legge di Stablità
Clicca qui per vedere l´intervista [...]
Roma 14/11/2013 M.Causi
(ECO) Fisco: Pd, tutti i Comuni possono graduare Tarsu e concedere comodato Imu.Causi: conferma del Governo a nostra proposta di risoluzione
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 14 nov - "Le novita´ introdotte nel Dl 102 che abolisce in via definitiva la prima rata Imu, e cioe´ la possibilita´ di graduare nel tempo gli incrementi della Tarsu-Tia e di considerare prima casa, ai fini del pagamento dell´Imu l´immobile dato in comodato a un parente di primo grado, sono da subito applicabili a tutti i Comuni italiani e non soltanto a quelli che ancora non hanno approvato i loro bilanci". Lo annuncia il capogruppo Pd in commissione Finanze alla Camera, Marco Causi, commentando la risposta data dal Governo in commissione alla proposta di risoluzione presentata dal Pd e sottoscritta da Scelta Civica per l´Italia, Sel e Lega Nord. (...) [...]
Roma 13/11/2013 M.Causi
(ECO) Fisco: Pd, tassa su rifiuti e maggiorazioni pagabili con modello F24
Ministero Economia risponde a interrogazione Causi e Guerini (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 13 nov - La tassa sui rifiuti e la maggiorazione di 30 centesimi al metro quadrato, istituita da quest´anno con l´introduzione della Tares, potranno essere pagati utilizzando il modello F24. Lo ha assicurato il sottosegretario all´Economia, Alberto Giorgetti, rispondendo nel question time in commissione Finanze alla Camera a un´interrogazione dei deputati Pd Marco Causi e Lorenzo Guerini. (...) [...]
Roma 12/11/2013 M.Causi
Fisco: Causi, nessuno spazio per depenalizzazione frodi
(ANSA) - ROMA, 12 NOV - "Nel disegno di legge delega per la riforma del sistema fiscale nessuno spazio e´ possibile per la depenalizzazione dei reati di frode fiscale, ne´ per la riduzione delle pene minime previste dalla vigente legislazione per quel
tipo di reati". Dichiara Marco Causi, capogruppo PD in Commissione Finanze alla Camera e primo firmatario del progetto
di legge presentato dal PD e confluito poi in un testo unico approvato dalla Camera e oggi in discussione al Senato.
"Il testo della delega, infatti, esclude esplicitamente la revisione delle pene minime vigenti per i reati tributari derivanti da comportamenti fraudolenti, simulatori o finalizzati alla creazione e all´utilizzo di documentazione falsa", conclude.
(ANSA). PH 12-NOV-13 12:58 NNNN
 [...]
Roma 29/10/2013 M.Causi
Niente IMU, comanda ancora Berlusconi, di Sofia Basso
(Left), 19 ottobre 2013. Dopo continui rinvii, il governo ha deciso: nessuno pagherà la rata di giugno dell´imposta sulla prima casa. Malgrado il disaccordo di Pd, Scelta civica e Sel. Dall´altra parte della barricata: Pdl, Lega e, a sorpresa, M5s (...) In politica tributaria, commenta Marco Causi (Pd), economista e relatore per la sesta commissione, «il M5s ha posizioni molto di destra. Non a caso citano la curva di Laffer, adottata come base teorica da Reagan e Thatcher (secondo quell´assunto, alzare le tasse oltre un certo punto porta a un minor gettito, ndr)». Il deputato democratico sottolinea, invece, come le riduzioni tributarie non siano tutte uguali: per la crescita sono molto più utili quelle su lavoro e imprese. Ecco perché ha tentato di frenare il taglio Imu.
 [...]
Roma 14/10/2013 M.Causi
DL Imu:emendamento relatori, risalgono detrazioni polizze vita
Il Sole 24 Ore Radiocor -Roma, 14 ott - Tornano a salire, almeno nelle intenzioni dei relatori al Dl Imu, le detrazioni dei premi delle polizze vita o invalidita´ tagliate per finanziarie le misure previste dal provvedimento stesso. Un emendamento delle Commissioni porta a 530 euro il limite di detraibilita´ per il 2014, che il Dl aveva invece ridotto a 230 euro. E, a decorrere dallo stesso periodo d´imposta, torna a 1.291,14 euro tetto, "limitatamente ai premi" relativi al rischio di non autosufficienza. Risale da 230 a 530 euro, sempre secondo la proposta che dovra´ essere votata dall´Aula, anche la detraibilita´ dei premi su polizze vita e infortuni stipulati o rinnovati entro il 2000. La norma e´ finanziata con la soppressione della deducibilita´ della quota dei premi rc auto destinata al Servizio sanitario. L´emendamento e´ frutto della riformulazione, di emendamenti presentati nelle Commissioni, messa a punto dai relatori al testo Marco Causi (Pd) e Rocco Palese (Pdl). [...]
Roma 09/10/2013 M.Causi
8 ottobre 2013, intervista di Marco Causi a La Stampa (Paolo Russo)
Riforma della tassazione immobiliare, prima e seconda rata Imu [...]
Roma 03/10/2013 M.Causi
Telecom: Causi (Pd), da Governo subito regolamento per ´golden power´
´Per avere voce in capitolo in vicenda preoccupante´ (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 03 ott - "Comprendiamo che la difficile fase politica delle ultime settimane abbia distolto le energie del Governo e le abbia dirottate su altre questioni, che avevano una innegabile priorita´ politica. Ma adesso che la crisi si e´ risolta con il rafforzamento del Governo Letta e che cio´ consente di riportare al centro dell´attenzione i veri problemi del paese sollecitiamo la veloce adozione del regolamento che permette l´esercizio del ´golden power´ e il suo immediato uso sul caso Telecom". Cosi´ il capogruppo Pd in commissione Finanze alla Camera, Marco Causi. (...) [...]
Roma 29/09/2013 M.Causi
Comune Roma: Causi (Pd), governo e regione devono aiutare citta´
(AGI) - Roma, 28 set. - "Il governo nazionale e quello regionale hanno il dovere di aiutare Roma a risolvere la difficile situazione finanziaria denunciata dal Sindaco Marino". Lo ha dichiarato Marco Causi, componente Pd della commissione Finanze di Montecitorio. "E´ necessario elaborare un vero piano di rientro, dare attuazione alle norme gia´ previste nei decreti per Roma Capitale, ripristinare i finanziamenti per il trasporto pubblico, utilizzare le disponibilita´ esistenti presso l´ufficio del commissario straordinario del bilancio ante 2008", ha spiegato. "Il piano di rientro del 2008 fu un´operazione strumentale organizzata contro il capo politico dell´opposizione nazionale. Di questo va finalmente dato atto, e quelle risorse possono oggi tornare utili per riportare davvero il bilancio del Comune in equilibrio", ha assicurato. (AGI) Sab 281856 SET 13 NNNN
 [...]
Roma 26/09/2013 M.Causi
Fisco: Delega; Causi, rispettati impegni con Napolitano
(ANSA) - ROMA, 25 SET - La Delega fiscale recepisce i contenuti del Documento dei ´´saggi´´ nominati dal Quirinale, e quindi con essa i partiti ´´rispettano gli impegni presi con il presidente Napolitano, nel drammatico passaggio´´ che porto´ alla sua rielezione e alla conseguente nascita di un governo di larghe intese. Lo ha sottolineando Marco Causi, annunciando alla Camera il si´ del Pd alla Delega fiscale. (...) [...]
Roma 21/09/2013 M.Causi
Sale slot: giro di vite sulle nuove aperture
Avvenire, 20 settembre 2013. "Approvati cinque emendamenti restrittivi". Le dichiarazioni di Marco Causi a Avvenire (...) [...]
Roma 19/09/2013 M.Causi
(ECO) Ddl fisco: Causi (Pd), per giochi ´piano regolatore´ e autorizzazione unica
Per conciliare diffusione e presenza delle attivita´ legali (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 19 set - Le aperture delle nuove sale ´slot machine´ saranno regolamentate dal "Titolo autorizzativo unico" e da una sorta di ´piano regolatore´ che dara´ ai sindaci il potere di definire le aree dove potranno essere reti di gioco. Sono le novita´ introdotte nel disegno di legge delega fiscale con emendamenti del Pd approvati dalla commissione Finanze della Camera. "Ci siamo fatti carico - riferisce il capogruppo Pd in Commissione, Marco Causi - dell´esigenza di dare una risposta ai sindaci che vogliono regolamentare meglio la diffusione del gioco e di presidiare l´esistenza del gioco legale, perche´ restringendolo torna quello illegale". (...) [...]
Roma 14/09/2013 M.Causi
Causi: coperture Imu e meno Pil, è necessaria un´operazione verità
Il Mattino, 14 settembre 2013, intervista di Nando Santonastaso a Marco Causi [...]
Roma 12/09/2013 M.Causi
Decreto Imu: parte l´esame Camera. Causi: va alleggerita l´Imu sulle attività produttive
Decreto Imu tra luci e ombre. Nella relazione presentata oggi dal relatore della commissione Finanze, Marco Causi (Pd), vengono evidenziate sia criticità e incertezze prodotte dalle scelte del Governo con il decreto che ha cancellato la prima rata dell´Imu, sia le modifiche che hanno eliminato alcune storture nella prima applicazione dell´imposta municipale. Secondo il relatore nel Dl di fine agosto manca comunque un «ridisegno complessivo della tassazione immobiliare». di Marco Mobili - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/dedSG [...]
Roma 05/09/2013 M.Causi
Intervista a Marco Causi sul bilancio 2013 del Comune di Roma
La Repubblica, 4 settembre 2013, intervista di Mauro Favale a Marco Causi (...) [...]
<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
>>

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2017 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam