Roma, 29 Giugno 2017  
HOME
Marco Causi
Professore di Economia politica, Facoltà di Economia "Federico Caffè", Università Roma Tre
Deputato dal 2008, rieletto nel febbraio 2013
 
Una bussola virtuale dell´economia reale
Questo sito è a disposizione di chi voglia affrontare i temi del nostro tempo, con la curiosità per il mondo
 
La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
>>
Roma 17/12/2008 Il Sole 24 ORE
Obiettivo liquidita
Il Sole 24 Ore. 12/12/2008 Sarebbe davvero curioso che di fronte alla grave recessione che l´Italia sta vivendo la liquidità di cui l´economia ha assoluto bisogno continuasse a restare ferma... [...]
Roma 16/12/2008 AGI
DL ANTICRISI: EMENDAMENTO PD PER LIQUIDARE FORNITORI PA
(AGI) - Roma, 16 dic. - Per garantire maggiore liquidita´ alle imprese, il Pd ha messo a punto un emendamento al decreto anticrisi per trasferire alla Cassa depositi e prestiti il compito di pagare i fornitori delle amministrazioni pubbliche in arretrato con le fatture. Il partito democratico ha stimato che i debiti della Pa ammontino a circa 50 miliardi di euro.
"Se almeno una quota di questi crediti fosse liquidabile velocemente, le imprese, e i loro lavoratori, potrebbero guadagnare qualche mese di respiro", ha sottolineato Marco Causi, primo firmatario del testo.
 [...]
Roma 10/12/2008 L´Unità
Noi abbiamo rotto un monopolio vecchio di 50 anni
L´Unità, Roma 10/12/2008 - Intervista a Marco Causi. L´ex assessore al bilancio del Comune di Roma: "E´ necessarrio assicurare controllo pubblico e trasparenza nella gestione della bonifica della discarica di Malagrotta." [...]
Roma 09/12/2008 Asca
FEDERALISMO: PD ILLUSTRA SUA PROPOSTA, DDL GOVERNO TROPPO GENERICO
(ASCA) - Roma, 9 dic - ´´Il ministro Bossi e´ attento alla nostra proposta perche´ e´ piu´ compita di quella della maggioranza e guarda non solo agli aspetti fiscali, ma lega indissolubilmente la riforma federalista anche alla carta delle autonomie, alla costituzione di una commissione bicamerale di controllo e del Senato federale. [...]
Roma 07/12/2008 La Repubblica
Il bilancio, la trasparenza e due pesi del governo
Roma, 7 dicembre, La Repubblica. Caro direttore, adesso che il Campidoglio ha strappato un contributo di 500 milioni dal governo, i suoi amministratori vanno sollecitati alla massima trasparenza. [...]
Roma 07/12/2008 Virgilio notizie
Roma Capitale/Causi:è obiettivo della città, non di una parte
Roma, 7 dic. (apcom) - L´ordinamento per Roma capitale "non è un risultato ascrivibile a una parte", ma "un obiettivo di tutta la città". L´ex assessore al Bilancio del comune di Roma, Marco Causi ricorda quanto fatto dal centro sinistra per roma capitale, sottolineando come l´obiettivo vada perseguito anche tenendo presente come è cambiata la città in questi ultimi 15 anni.

 [...]
Roma 06/12/2008 La Repubblica
Roma, il Governo paga 9,6 miliardi
Roma, 6 dicembre (La Repubblica) Il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha approvato il piano di rientro dal debito del Comune di Roma, presentato al governo dal sindaco Gianni Alemanno nella sue veste di commissario straordinario. Autorizzato, proprio dal decreto del premier firmato ieri sera, ad adottare «tutti i provvedimenti necessari ed opportuni per l´ attuazione e la gestione del piano di rientro, procedendo alla liquidazione e al pagamento dei debiti», se possibile anche mediante transazione. Immediata l´ esultanza del primo cittadino. [...]
Roma 05/12/2008 Ansa
FEDERALISMO: PROPOSTA PD, ´BICAMERALINA´ PER ATTUAZIONE DDL
Una ´bicameralina´ in cui siano presenti, oltre ai parlamentari, anche i rappresentanti delle amministrazioni locali.
 [...]
Ragusa 25/11/2008 La Sicilia
Il TAR di Catania blocca le trivelle nel Ragusano
Ambinte. Accolti tutti i ricorsi del Comune di Vittoria.
Il TAR di Catania blocca le trivelle nel Ragusano. Annullate le autorizzazioni alla Panther Oil. [...]
Roma 25/11/2008 AGI
DL sanità: Lega ritira emendamento per togliere 500 Mln a Roma

La Lega ha ritirato l´emendamento all´articolo 5 del decreto legge 154 che chiedeva la soppressione del contributo annuo fisso di 500 milioni a Roma Capitale a partire dal 2010. A comunicarlo e´ stato oggi il presidente della commissione Bilancio in apertura della dichiarazione di ammissibilita´ degli emendamenti al dl per il contenimento della spesa sanitaria. Il testo, a firma Bitonci, aveva raccolto molte critiche bipartisan.

 [...]
Roma 20/11/2008 Italia Oggi
Verso DL bipartisan salva-banche
Il governo ha dato parere positivo a cinque emendamenti del DL salva-banche presentati dall´opposizione, compreso il limite di intervento per il 2009.
 [...]
Roma 19/11/2008 Il Sole 24 ore Radiocor
Dl salva-banche: commissione Finanze, misure applicabili ai gruppi
Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 19 nov - Le misure del decreto legge salva-banche in discussione alla Camera saranno applicabili non ai singoli istituti ma ai gruppi bancari. E´ una delle novita´ che saranno inserite nel provvedimento all´esame dell´Aula domani, su proposta della commissione Finanze. La modifica e´ stata decisa oggi in comitato dei nove. Con un altro emendamento verra´ poi mantenuto il principio del voto capitarlo per le popolari. [...]
Roma 19/11/2008 Agi
DL SALVA-BANCHE: TESORO NON VOTERA´ SU NOMINE AMMISTRATORI
(AGI) - Roma, 19 nov. - Ultime limature al dl salva-banche che da domani sara´ in aula alla Camera per il voto degli emendamenti. Tra le novita´ introdotte oggi dal comitato dei nove della commissione Finanze, e´ stato deciso di specificare che il Tesoro potra´ esercitare pienamente il proprio diritto di voto nelle banche partecipate, con l´eccezione della nomina degli amministratori.
 [...]
Roma 18/11/2008 AGI
DL salva banche, sarà limitato al 2009, si a proposte Pd
AGI - Su alcune questioni il governo si e´ riservato di accogliere gli emendamenti dell´opposizione. Per esempio sulla necessita´ di rapporti trimestrali al Parlamento sull´applicazione del decreto, anche se invece che un comitato di saggi - come chiesto dal partito democratico - a redigerlo potrebbe essere il ministro dell´Economia. E´ possibile che sia accettata anche la richiesta di sottoporre i decreti attuativi al parere della commissione Finanze.
 [...]
Roma 18/11/2008 Il Sole 24 ore Radiocor
Dl salva-banche: si´ Governo a odg Pd, codice etico in nuovo decreto
Il Sole 24 Ore Radiocor "Reputo positivo l´impegno del Governo a introdurre nel prossimo decreto legge una serie di condizioni a cui le banche dovranno adempiere per garantire il credito alle piccole e medie imprese e trasferire la riduzione dei tassi d´interesse a vantaggio dei mutuatari prima-casa grazie all´accoglimento di proposte del Pd". Lo ha riferito Marco Causi (Pd) [...]
<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
>>

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2017 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam