Roma, 19 Agosto 2018  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>
Roma 19/03/2009 APCOM
Riammessi pacchetto precari e pensioni amianto
Roma, 18 mar. (Apcom) - Per quanto riguarda il pacchetto precari è stato racchiuso in un unico emendamento che contiene anche le pensioni per i lavoratori esposti all´amianto. Dalle norme originariamente presentate dal governo sul tema precari, le uniche non riammesse e dunque saltate sono quelle che riguardavano il passaggio di alcune funzioni dell´Isfol al ministero del Lavoro.
I relatori hanno poi presentato altri emendamenti. Una proposta mira a superare le criticità segnalate dalla commissione Ue sulla norma del provvedimento che prevede che la presidenza del Consiglio promuoverà un protocollo di intenti con i soggetti delle filiere produttive e chiarisce che la finalità della disposizione è quella di "instaurare un meccanismo di monitoraggio degli effetti del decreto sulla ripresa dei settori interessati", auto, moto, elettrodomestici e mobili. Un altro emendamento dei relatori trasferisce 300 milioni di euro a "sostegno delle esportazioni". E ancora: potrebbero arrivare a suppo [...]
Roma 18/03/2009 Il sole 24 ore, Radiocor
Dl incentivi: rimborsi fiscali crediti Ministeri estesi a 2008
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 18 mar - Il rimborso fiscale per i crediti vantati nei confronti dei Ministeri sara´ esteso dal 2007 al 2008. Lo prevede un emendamento dei relatori al decreto legge sugli incentivi auto in discussione alla Camera che rivede le norme sui crediti ultradecennali previste dal decreto legge anticrisi.
Inizialmente dichiarato inammissibile, e´ stato inoltre riammesso l´emendamento di Marco Causi (Pd) in base al quale i fornitori della P.A. potrebbero certificare e fattorizzare i loro crediti.

 [...]
Roma 17/03/2009 ASCA
SCUOLA: 70 DEPUTATI DEL PD ADERISCONO A SCIOPERO CGIL =
ASCA) - Roma, 17 mar - ´Domani saremo in piazza con la Flc-Cgil per manifestare contro i tagli del governo Berlusconi e le manovre che hanno impoverito e messo in crisi tutto il settore della conoscenza´.
Lo annunciano un gruppo di circa settanta deputati del Pd in un comunicato appello per sottolineare quanto ´la situazione dell´istruzione pubblica, dell´universita´ e della ricerca si e´ aggravata enormemente in seguito alle scelte adottate dal governo. I tagli operati, infatti, sono assolutamente insostenibili e compromettono seriamente anche i livelli minimi di funzionalita´ delle scuole e delle universita´. [...]
Roma 13/03/2009 PD
Acea: Pd, interpellanza di tutti i deputati del Lazio su futuro Azienda
Acea: Pd, interpellanza di tutti i deputati del Lazio su futuro Azienda


In seguito allo sbandamento del Comune di Roma sul piano industriale di Acea, Marco Causi e Marina Sereni insieme a tutti i deputati del Pd del Lazio, hanno presentato una interpellanza urgente al Ministro dell´economia per sapere come il governo intenda garantire che le decisioni assunte dalla società Eni SpA non siano compromesse da scelte adottate al di fuori di una strategia nazionale di sviluppo del settore del gas.
Inoltre, Causi e Sereni, chiedono di rendere noto al Parlamento, in caso di insuccesso dell´operazione concordata da Eni con Suez-Gaz de France, quali siano gli oneri e il presumibile danno finanziario e strategico a carico della società italiana, e conseguentemente per il sistema Paese; quali siano gli scenari industriali alternativi che possano rendere conveniente per Acea un cambiamento così radicale di rotta in termini di strategia industriale; ed infine quale impatto potrebbero avere tal [...]
Roma 13/03/2009 Panorama
Roma, quel duello fa acqua
13.03.2009, Panorama- Quel duello fa acqua.
Dietro la guerra per ACEA Alemanno e Caltagirone rompono con francese Suez- Gdf. " La Repubblica" si indigna e attacca. Perchè il businnes dell´energia fa gola alla Sorgenia, società di De Benedetti. [...]
Roma 13/03/2009 Il Sole 24 ore
ACEA: Interpellanza deputati PD Lazio a Tremonti su futuro azienda
´Dopo sbandamento del Comune di Roma´

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 13 mar - "Come il Governo intenda garantire che le decisioni assunte dall´Eni non siano compromesse da scelte adottate al di fuori di una strategia nazionale di sviluppo del settore del gas": lo chiedono Marco Causi e Marina Sereni insieme agli altri deputati del Pd del Lazio in un´interpellanza al ministro dell´Economia, Giulio Tremonti. L´iniziativa, presa "in seguito allo sbandamento del Comune di Roma sul piano industriale di Acea", come si legge in una nota, punta a chiarire, "in caso di insuccesso dell´operazione concordata da Eni con Suez-Gaz de France, quali siano gli oneri e il presumibile danno finanziario e strategico a carico della Societa´ italiana, e conseguentemente per il sistema Paese; quali siano gli scenari industriali alternativi che possano rendere conveniente per Acea un cambiamento cosi´ radicale di rotta in termini di strategia industriale; ed infine quale impatto potrebbero avere tali s [...]
Roma 13/03/2009 APCOM
Bossi: "Da democratici segnali positivi". Lunedì va in Aula
Roma, 12 mar. (Apcom) - Le commissioni Bilancio e Finanze della Camera hanno concluso l´esame degli emendamenti al disegno di legge sul federalismo fiscale. Soddisfatto per il "passettino in avanti" fatto stasera il leader della Lega Umberto Bossi, che mostra di sperare in un voto positivo del Pd nell´Aula di Montecitorio: "Hanno dati segnali positivi".

 [...]
Roma 13/03/2009 Il Sole 24 ore
Federalismo, i democratici confermano l´astensione.
13.03.2009,Il Sole 24 Ore- Federalismo, i democratici confermano l´astensione. Approvati tutti gli articoli in commissione.
Lunedì il testo in aula. [...]
Roma 11/03/2009 Adnkronos
ACEA: CAUSI (PD), ALEMANNO RIFERISCA IN CONSIGLIO E AFFRONTI PIANO INDUSTRIALE
Roma, 4 mar. - (Adnkronos) - ´Tardivamente il sindaco Alemanno fa i complimenti a Mangoni per il lavoro svolto in questi anni, durante i quali il valore del titolo Acea si e´ piu´ che triplicato e il potenziale di generazione delle centrali elettriche di Acea si e´ quasi decuplicato. E allora perche´ il Comune di Roma, azionista di maggioranza della societa´, ha tolto a Mangoni la fiducia?´. Lo ha dichiarato Marco Causi parlamentare del Pd ed ex Assessore al Bilancio del Comune di Roma, che chiede al sindaco di Roma Gianno Alemanno di riferire in Consiglio comunale e affrontare seriamente il piano industriale di Acea.

 [...]
 04/03/2009 ASCA
FEDERALISMO: PD PRESENTA 130 EMENDAMENTI, IRPEF RESTI IMPOSTA NAZIONALE
(ASCA) - Roma, 4 mar - Sono circa 130 gli emendamenti che il gruppo del Pd alla Camera ha presentato al disegno di legge delega sul federalismo fiscale. ´´Un pacchetto corposo che non e´ stato presentato per fare ostruzionismo - ha spiegato in una conferenza stampa Marina Sereni, vicecapogruppo del Pd - di certo la nostra non sara´ una delega in bianco e dalle risposte del Governo dipendera´ anche il nostro atteggiamento´´. Sono otto gli ambiti in cui sono raggruppati gli emendamenti dei democratici e tra questi spicca la richiesta di eliminazione della riserva di aliquota Irpef che, come evidenziato da Marco Causi, ´´deve restare un´imposta la cui base imponibile e la cui struttura di progressivita´ deve restare di tipo nazionale´´. [...]
Roma 28/02/2009 Apcom
Acea/ Causi: Senza integrazione gas ed elettricità corre rischi
Roma, 28 feb. (Apcom) - Senza integrazione fra elettricità e gas "Acea corre rischi". Per fare concorrenza ad aziende come Enel o Eni o alle ex municipalizzate, l´integrazione tra gas ed elettricità è necessaria. L´ex assessore all´Economia, del comune di Roma, Marco Causi, esponente del Pd, interviene in una nota sulla vicenda Acea e sulle ipotesi che parlano di un cambiamento di strategia del Comune di Roma che, secondo indiscrezioni, pare non voglia più perseguire l´obiettivo di integrare all´interno del gruppo Acea la rete romana del gas, che alcuni mesi fa l´Eni ha venduto a Suez-Gaz de France.

 [...]
Roma 25/02/2009 L´Unità
Il grande flop della finanza creativa. Pd: ora una commssione d´inchiesta
Il grande flop della finanza creativa.
PD: ora una commissione d´inchiesta [...]
Roma 24/02/2009 PD
Società Scip: Pd, "Grave no di governo e maggioranza su richiesta informazioni
"E´ molto grave che la maggioranza e il governo abbiano rifiutato di accogliere i nostri ordini del giorno con i quali chiediamo una relazione al parlamento sulla liquidazione delle società Scip".
Lo ha denunciato in Aula alla Camera il deputato Pd Marco Causi il quale ha spiegato che "il parlamento ed il paese hanno diritto di sapere quanto costa la liquidazione di queste società create per la vendita del patrimonio immobiliare e quali impatti la chiusura dell´operazione potrà generare sull´equilibrio patrimoniale degli enti di previdenza. Il parlamento e il paese hanno il diritto di essere informati sull´intera evoluzione dell´operazione di cartolarizzazione, ivi compresa l´identità delle controparti, il numero e la natura dei contratti
 [...]
Palermo 16/02/2009 ANSA
PORTI: CAUSI (PD), RIPRISTINARE SCALO DANNEGGIATO A GINOSTRA
ANSA) - PALERMO, 16 FEB - ´E´ necessario ripristinare il porticciolo di Ginostra, danneggiato nello scorso novembre da una violenta mareggiata´. Lo dice Marco Causi, deputato del Partito Democratico, che insieme ai deputati Angelo Capodicasa ed Enzo Carra - ha presentato un´interpellanza al Ministro delle Infrastrutture per chiedere che vengano realizzati ´interventi straordinari per mettere in sicurezza la struttura portuale di Pertuso nell´isola di Stromboli´.
 [...]
Ragusa 10/02/2009 La Sicilia
Ferrovia Iblea "No ai tagli di 17 corse"
Il deputato nazionale del Pd, Marco Causi, assieme al collega Angelo Capodicasa, ha presentato un´interpellanza al ministro dei trasporti sulla soppressione di numerosi treni in Sicilia. [...]
<< 01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40
41 
>>

 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2018 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam