Roma, 01 Giugno 2020  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



03/10/2013 M.Causi
Telecom: Causi (Pd), da Governo subito regolamento per ´golden power´
´Per avere voce in capitolo in vicenda preoccupante´ (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 03 ott - "Comprendiamo che la difficile fase politica delle ultime settimane abbia distolto le energie del Governo e le abbia dirottate su altre questioni, che avevano una innegabile priorita´ politica. Ma adesso che la crisi si e´ risolta con il rafforzamento del Governo Letta e che cio´ consente di riportare al centro dell´attenzione i veri problemi del paese sollecitiamo la veloce adozione del regolamento che permette l´esercizio del ´golden power´ e il suo immediato uso sul caso Telecom". Cosi´ il capogruppo Pd in commissione Finanze alla Camera, Marco Causi. Sulla questione e´ intervenuto in Commissione il sottosegretario all´Economia, Pier Paolo Baretta, senza precisare la data dell´emanazione del Regolamento. "Ci siamo dichiarati insoddisfatti per la mancata risposta - commenta Causi - la Legge 56 del 2012 ha ridisegnato in modo moderno ed europeo i poteri speciali che il Governo puo´ esercitare quando operazioni societarie rischiano di avere impatti negativi su asset strategici, indipendentemente dalla proprieta´ pubblica o privata dell´impresa e l´uso adeguato e proporzionale di questi poteri nel caso Telecom e´ indispensabile, in vista sia delle ricadute sulla rete di comunicazioni, ma anche per i contorni piu´ generali del progetto industriale che sembra emergere". Secondo Causi "solo cosi´ il Governo italiano puo´ posizionarsi per avere voce in capitolo nello svolgimento della preoccupante vicenda, culminata oggi con le dimissioni di Franco Bernabe´, e cio´ anche al di la´ delle decisioni in materia di soglie per l´Opa". Bof-Mct (RADIOCOR) 03-10-13 18:46:02 (0447) 5 NNNN

 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2020 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam