Roma, 13 Dicembre 2017  
HOME
Marco Causi
Professore di Economia politica, Facoltà di Economia "Federico Caffè", Università Roma Tre
Deputato dal 2008, rieletto nel febbraio 2013
 
Una bussola virtuale dell´economia reale
Questo sito è a disposizione di chi voglia affrontare i temi del nostro tempo, con la curiosità per il mondo
 
La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



16/11/2016 M.Causi
Riforma della riscossione: il cambiamento della natura giuridica di Equitalia è solo il primo passo
Ordine del Giorno 9/04110-AR/030
presentato da
CAUSI Marco
testo di
Mercoledì 16 novembre 2016, seduta n. 707

La Camera, 
premesso che: 
il presente provvedimento dispone − a decorrere dal 1o luglio 2017 − lo scioglimento di Equitalia e l´istituzione dell´Agenzia delle entrate-Riscossione, ente pubblico economico sottoposto all´indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell´economia e delle finanze a cui sono trasferite tutte le funzioni; 
il medesimo provvedimento consente inoltre la definizione agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione negli anni compresi tra il 2000 e il 2016; aderendo alla procedura il contribuente può pagare solo le somme iscritte a ruolo a titolo di capitale, di interessi legali e di remunerazione del servizio di riscossione,

impegna il Governo:

ad adottare tutte le misure amministrative e, se necessario, iniziative di carattere legislativo, finalizzate a graduare la misura degli interessi e delle sanzioni da applicare in conseguenza della riscossione dei tributi, contributi ed altre somme dovuti a seguito delle attività amministrative e di controllo, nonché per effetto dell´iscrizione a ruolo delle somme dovute; 
nell´attività di riordino della materia, a graduare la misura degli interessi e delle sanzioni, anche progressivamente, sulla base del tempo trascorso rispetto alla scadenza prevista per l´adempimento, nonché dell´entità delle somme dovute; 
ad adottare nuove iniziative, anche di carattere legislativo, in materia di determinazione e riordino della misura degli interessi, compresi quelli di mora dovuti a seguito dell´iscrizione a ruolo. 
9/4110-AR/30Causi.

 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
 economia 
 finanza pubblica 
 mezzogiorno e sicilia 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2017 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam