Roma, 01 Giugno 2020  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



16/05/2013 M.Causi
(LZ) COMUNE. CAUSI: USCITA DA EQUITALIA OBBLIGATORIA PER COMUNI
"E´ PREVISTA DA ´DECRETO SVILUPPO´". (DIRE) Roma, 16 mag. - "L´uscita da Equitalia, tanto sbandierata come scelta autonoma da Alemanno, e´ obbligatoria in base a quanto previsto dal ´decreto Sviluppo´ varato nel giugno 2011". E´ quanto dichiara Marco Causi, deputato del Partito Democratico. "Da quanto affermato oggi- continua Causi- si evince che Alemanno fara´ gestire ´in house´ le riscossioni del Campidoglio, ma cio´ come sanno tutti gli altri Comuni d´Italia, comportera´ problemi notevoli, in quanto gli enti stessi non possono emettere ruoli e potranno agire solo con ingiunzioni al pagamento, che rischiano di ingolfare i tribunali e aumentare i costi della riscossione, che restano a carico dei contribuenti". "Sarebbe interessante- conclude il parlamentare Pd- sapere dal sindaco Alemanno come intendera´ garantire i servizi comunali di fronte al rischio di una conseguente diminuzione delle entrate". (Com/Rel/ Dire) 19:14 16-05-13 NNNN
Notizie collegate
 



 
Articolo di Sergio Rizzo su Equitalia e Comuni

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2020 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam