Roma, 24 Febbraio 2020  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



20/04/2011 DIRE
CRISI. TREMONTI: PIANO PD? ALL´UE DUREREBBE 10 MINUTI
DIRE) Roma, 20 apr. - Polemiche in commissione Finanze alla Camera. Duro botta e risposta tra il ministro dell´Economia, Giulio Tremonti, e alcuni deputati del Pd. Il titolare del dicastero di via XX settembre accende la miccia: "Finora non ho ricevuto proposte sul Pnr. Il documento sull´economia del Pd lo conosco e per usare una parafrasi diplomatico-eufemistica credo che il lifetime all´Eurostat di quel documento non superi i 10 minuti". A quel punto dai banchi dell´opposizione si sentono dei mugugni e un deputato del Pd dice al ministro che "non si deve permettere". Tremonti non si fa pregare e risponde: "Io mi permetto di dire quello che voglio e voi vi permettete di dire quello che volete... siamo in un libero Parlamento". Il ministro quindi si rivolge al presidente Conte e dice: "Allora me ne vado...".
Torna la calma, Tremonti resta al suo posto e prova a spiegarsi: "Le proposte devono avere una metrica assolutamente diversa dai documenti fatti finora, devono essere coerenti nei tempi e nei numeri. I vostri sono documenti programmatici, se volete li porto in Europa e poi vi dico che ne pensano i colleghi. Io posso dire che non saranno risposte ottimistiche".
Tremonti ricorda che a Bruxelles ci vuole "fattibilita´ e realismo", ma dei documenti proposti finora "l´unico numero non teoretico e´ il numero delle pagine".
La parola passa a Marco Causi del Pd che si difende: "Invito il ministro a una maggior correttezza nei rapporti con le opposizioni, l´Ue valuta i documenti dei governi, non i documenti politici delle opposizioni".
 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2020 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam