Roma, 05 Giugno 2020  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



06/03/2011 La Repubblica
Il Pd: "Su affittopoli adesso un polverone
"Un gran polverone, una campagna simile alla tecnica della macchina del fango berlusconiana". Così il deputato del Pd Walter Verini ha definito il caso della cosiddetta affittopoliin Comune denunciata dal Pdl nel corso di una conferenza stampa presso la sede del Partito democratico in via Sant´Andrea delle Fratte. "Si solleva questo polverone - ha sottolineato Verini- per dare l´idea che siamo tutti uguali: ma non è così".
"E´ una cosa grave quello che sta accadendo -ha spiegato il segretario del Pd di Roma Marco Miccoli - Questo clima si è generato da quando abbiamo denunciato la malagestione da parte dell´amministrazione Alemanno della città di Roma. E´ scandaloso che alcuni tg si occupino di questa vicenda senza completezza. Si nasconde dietro affittopoli quello che è stato fatto in questi tre anni dal centrodestra, ma questo non ci intimidisce e continueremo a denunciare gli scandali prodotti dal centrodestra".
Sulla stessa linea il deputato del Pd ed ex assessore della giunta Veltroni, Marco Causi. "Sfido chiunque a trovare in questi ultimi 15 anni un processo di vendita trasparente ed efficiente del patrimonio pubblico come quello fatto dal Comune di Roma nel 2005-2006. I criteri di stima - ha sottolineato Causi - vennero stabiliti da una delibera comunale. Vorrei chiedere ad Alemanno ed Antoniozzi cosa hanno venduto in questi anni: sono incapaci di gestire i processi amministrativi. Mi auguro che questa commissione di inchiesta del Campidoglio chiuda velocemente i suoi lavori fugando ogni dubbio".
"Quello di Alemanno ed Antoniozzi - ha sottolineato l´ex assessore della giunta Veltroni e deputato del Pd Roberto Morassut - sembra un contropiede finito in fuorigioco. Questa è una bufala e chi fa questa denuncia sa che si sta trattando di una bufala". Infine il senatore del Pd Luigi Zanda ha ricordato che "in queste vicende la verità è destinata a venire fuori. Il bilancio dell´amministrazione Alemanno è disastroso. Noi crediamo in una lotta politica pulita".
"Spiace constatare come, di fronte a un´operazione di trasparenza, il Pd, invece di approvare, si trinceri dietro accuse risibili del ´così fan tutti´" ribatte per il Pdl l´assessore alal Casa del Campidoglio Alfredo Antoniozzi Allo stato attuale dell´inchiesta, infatti, confermo che non esistono locali di proprietà del Comune concessi a circoli del Pdl. Se ne scopriremo, li porteremo alla luce senza fallo".

 
http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/03/04/news/il_pd_su_affittopoli_adesso_un_polverone_simile_a_macchina_del_fango_berlusconiana-13194100/ 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2020 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam