Roma, 10 Agosto 2020  
HOME
Marco Causi

Professore di Economia industriale e di Economia applicata, Dipartimento di Economia, Università degli Studi Roma Tre.
Deputato dal 2008 al 2018.

La soluzione più conveniente non è sempre quella liberistica del lasciar fare e del lasciar passare, potendo invece essere, caso per caso, di sorveglianza o diretto esercizio statale o comunale o altro ancora. Di fronte ai problemi concreti, l´economista non può essere mai né liberista né interventista, né socialista ad ogni costo.
Luigi Einaudi
 



04/11/2008 Adnkronos
FINANZA: PD, AIUTI A BANCHE CHE VANNO INCONTRO A FAMIGLIE E IMPRESE
 
 
 
 
 
 
FINANZA: PD, AIUTI A BANCHE CHE VANNO INCONTRO A FAMIGLIE E IMPRESE
Roma, 4 nov. - (Adnkronos) - Non e´ sufficiente che lo Stato aiuti le banche. Queste, a loro volta, devono andare incontro a famiglie e imprese. E questo puo´ essere fatto ´´abbassando i tassi variabili a cui sono agganciati i pagamenti dei mutui per l´acquisto della prima casa´´; ´´impegnandosi a non far scattare le ipoteche sulle prime case delle famiglie in difficolta´´´; ´´aiutando le pmi mantenendo inalterato il trend storico dei flussi di credito erogati´´ e modificando ´´gli schemi retributivi del proprio management´´. E´ questo, in sintesi, l´obiettivo degli emendamenti ai decreti ´salva-banche´ presentati dal Pd e illustrati oggi dal ministro ombra dell´Economia, Pier Luigi Bersani; dal responsabile del Mezzogiorno, Sergio d´Antoni; dai deputati Pierpaolo Baretta e da Marco Causi. Tutti interventi, questi, volti ad assicurare la stabilita´ del sistema creditizio, ma anche a sostenere l´economia reale.
´´A fronte dei segnali di resa del Governo, che sta dando l´idea che non si possa fare niente di sostanziale per fronteggiare la crisi, noi - afferma Bersani - presentiamo il nostro piano anti crisi´´. Un piano, ´´fatto di proposte ben precise´´.
Con il governo, rileva il ministro ombra, ´´noi vogliamo trovare un accordo sulla stabilita´ del sistema: su questo tema non ci puo´ essere una divisione tra maggioranza e opposizione e noi siamo pronti, sulla base delle nostre proposte, a discutere quelle che saranno le proposte del governo. Dico ´saranno´ perche´ adesso non si sono ancora viste´´. Sull´economia reale, invece, ´´siamo intenzionati a puntare i piedi perche´ il governo non sta facendo nulla. Noi qui elenchiamo e mettiamo in emendamenti una serie di misure per famiglie, lavoro, piccole imprese che dovrebbero permettere di fronteggiare una crisi che comincia a prendere una piega molto seria´´.
 
 

<< INDIETRO
 
agenda 
in parlamento 
rassegna stampa 
contatti 
link 
liberi scambi 
roma 
saggi e scritti 
biografia 

cerca nel sito


 
Copyright © 2020 Marco Causi - Privacy Policy - made in Bycam